Il tuo carrello è vuoto

x

@mara.illustrations

GRETA GARBO

Famosa per i ruoli da femme fatale e per quel suo stile androgino così seducente, è sempre stata uno spirito indipendente. A 36 anni decise di abbandonare Hollywood: teneva più alla libertà che al successo. Come si fa a non ispirarsi a una donna con la sua eleganza, sia fisica, ma anche mentale? Soprannominata da Hollywood “la Divina”, Greta Garbo è stata l’attrice più amata del cinema muto degli anni Venti e di quello sonoro degli anni Trenta: candidata all’Oscar quattro volte, ne ha vinto uno alla carriera nel 1955 quando ormai era fuori dalle scene da una decina d’anni. Se ancora oggi sappiamo riconoscere il suo profilo o le sue pose, se ancora oggi rimaniamo ammaliati dal suo sguardo magnetico, è perché Greta Garbo incarnava già all’epoca un ideale di bellezza fuori dagli schemi. Fuori dagli schemi proprio come il carbonio che di fronte a fortissime pressioni esterne si trasforma in qualcos’altro, Greta riuscì a trasformarsi nel diamante che noi tutti ricordiamo. La sua purezza e la sua eleganza non sarebbero mai arrivate a noi con tale forza se non avesse avuto la determinazione e l’orgoglio di opporsi allo Star System.

@marcomarcellobina

Portami ai prodotti